Profilo


silvietta95

categoria: PITTORE/SCULTORE

silvietta95

la natura e gli animali sono la mia passione

BIOGRAFIA: Nata a Roma nel 1995, ha sempre risieduto a Monterosi (un piccolo paesino in provincia di Viterbo a pochi passi da Roma), paese d’origine, dove fin da piccola ha sempre avuto la passione per il disegno e per l’arte. Infatti, ha frequentato l’istituto d’arte di Civita Castellana (Vt), dove, oltre a formarsi in disegno e pittura, ha partecipato a diverse estemporanee di pittura e mostre, tra cui una all’interno del Museo zoologico di Roma. Dopo essersi diplomata all’istituto d’arte nel 2014, si è iscritta e laureata presso l’Accademia di Belle Arti di Roma sita in via di Ripetta al corso di “Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Contemporaneo”, dove ha potuto approfondire le materie di “Beni culturali” e “Storia dell’Arte”. Dopo essersi laureata nel 2018 all’Accademia di Belle Arti, ha partecipato a diverse mostre a Monterosi (Vt) tra cui diverse edizioni di “Janul’Art”, organizzata dalla Banca del Tempo di Monterosi; la quale si ripete almeno due volte l’anno e vede come ospiti, oltre ai pittori locali, anche quelli che fanno parte dell’associazione “i 100 pittori di via Margutta”. Ora sta sempre più approfondendo la sua tecnica pittorica, sperando di mirare sempre più in alto.



Grazie per aver votato. Si è verificato un errore: riprova più tardi. Per effettuare questa azione è necessario avere un profilo pubblico.


olio su tavola
in questo dipinto viene rappresentato un bellissimo cavallo mentre sta correndo sulle onde del mare e rappresenta la sua libertà lasciando da parte il suo passato per andare a raggiungere il suo futuro che sarà senza dubbi migliore.


Grazie per aver votato. Si è verificato un errore: riprova più tardi. Per effettuare questa azione è necessario avere un profilo pubblico.


olio su tavolozza in legno
dipinto realizzato su una tavolozza di legno rappresentanti due delfini innamorati durante il tramonto da un rosato tenue che va sfumandosi verso un blu. i due delfini sono uniti da questa bellissima passione dell'amore e lo si può notare sopratutto dai loro sguardi pieni di felicità tra le onde di un mare azzurro.


Grazie per aver votato. Si è verificato un errore: riprova più tardi. Per effettuare questa azione è necessario avere un profilo pubblico.


pastelli su carta
in questo disegno ho realizzato il ritratto di un bellissimo e tenero cucciolo di Beagle di nome Tobia come scritto nella targhetta dorata a forma di ossa che indossa. i suoi occhi sembrano che vorebero dire o far percepire qualcosa allo spettatore che lo sta osservando.


Grazie per aver votato. Si è verificato un errore: riprova più tardi. Per effettuare questa azione è necessario avere un profilo pubblico.


olio su tela
questo dipinto è una copia del famosissimo pittore Jan Vermeer proveniente dai paesi bassi, il titolo della sua opera è "la ragazza con l'orecchino di perla o con il turbante". Su uno sfondo scuro, una fanciulla rappresentata con mezzo busto di profilo ruota la testa di tre quarti verso lo spettatore, in favore della luce proveniente da sinistra. Indossa un mantello color rame e una camicia bianca di cui si vede solo il colletto, oltre a un turbante fatto di una fascia azzurra che avvolge la testa e un drappo giallo annodato che pende dalla nuca fino alle spalle, terminando in frange azzurrine. Il volto della ragazza, intriso di luce, mostra una rara bellezza: labbra rosse carnose e dischiuse, naso sottile e dritto, occhi grandi e vivi. La luce delle pupille è poi richiamata dall'orecchino con una grossa perla, che brilla sulla penombra del collo. La perla è dipinta utilizzando poche pennellate a goccia, separate l'una dall'altra: è l'occhio umano che ha l'illusione di vederla intera.


Grazie per aver votato. Si è verificato un errore: riprova più tardi. Per effettuare questa azione è necessario avere un profilo pubblico.


graffite su carte
questo disegno è una copia realizzata su carta del famosissimo pittore Andrea Mantegna della sua opera intitolata "cristo morto". Quasi tutto lo spazio del dipinto è occupato dalla figura del Cristo disteso su una lastra sepolcrale di pietra rossastra, il corpo è avvolto nel sudario, mentre all’estremità di destra si nota il vasetto degli unguenti. La figura pare quasi contrarsi e accorciarsi sotto l’effetto di un punto di vista, che porta lo spettatore direttamente dentro la scena, in piedi davanti alla figura del Cristo. L’uso della prospettiva leggermente rialzata accentua il volume del corpo. I particolari anatomici sono messi in rilievo: le piaghe lasciate dai chiodi sui piedi e sulle mani, il torace rigonfio, il capo abbandonato. Per dare più rilievo alla figura del Cristo, Andrea Mantegna elimina quasi del tutto l’ambientazione circostante, lasciandoci appena intravedere i volti, segnati dalle rughe, della Madonna, che si asciuga le lacrime con un fazzoletto, e di San Giovanni, che piange e tiene le mani unite, e, più in ombra, quello della Maddalena.


Grazie per aver votato. Si è verificato un errore: riprova più tardi. Per effettuare questa azione è necessario avere un profilo pubblico.


dipinto realizzato ad olio su tavola
I due cavalli si guardano intensamente negli occhi trasmettendo fin dal primo momento che si sono incontrati un sentimento molto intenso e profondo, quello dell’amore. Infatti, la cavalla bianca rappresenta l’amore sincero e puro, proprio come viene simboleggiato dal colore Bianco. Invece il cavallo marrone simboleggia la nobiltà verso la sua amata cavalla. La staccionata che li divide è la sfida che devono affrontare verso l’uomo che tende a separarli, per far prevalere il loro amore nobile e sincero. Mentre il glicine che adorna la staccionata simboleggia la dolcezza proprio come il profumo che trasmette, questo significa che i due cavalli hanno la forza della “dolcezza” di superare questa sfida che ha lanciato l’uomo con l’intento di separarli.


Grazie per aver votato. Si è verificato un errore: riprova più tardi. Per effettuare questa azione è necessario avere un profilo pubblico.

Commenti (0)
Scrivi un nuovo commento
Il commento è stato inserito correttamente ed è in attesa di essere pubblicato. Si è verificato un errore: riprova più tardi. Per effettuare questa azione è necessario avere un profilo pubblico. Inserire un testo valido per il commento.
Tutte le opere
cavallo che corre sull'acqua
+

olio su tavola

guarda l'opera ...

delfini innamorati
+

olio su tavolozza in legno

guarda l'opera ...

ritratto di tobia
+

pastelli su carta

guarda l'opera ...

ragazza con l'orecchino di perla
+

olio su tela

guarda l'opera ...

cristo morto di Mantegna
+

graffite su carte

guarda l'opera ...

sguardo intenso tra due cavalli innamorati
+

dipinto realizzato ad olio su tavola

guarda l'opera ...

Scroll
to Top